fbpx

Elezioni regionali: “accoppiata Renzi-Oliverio è la tomba del crotonese”

renzi-oliverioAlla notizia del taglio degli oneri di servizio per l’aeroporto di Crotone, la reazione del coordinatore di Fratelli d’Italia – alleanza nazionale Gianfranco Turino, non può che essere di ferma condanna.

Lo stiamo dicendo da tempo – dichiara Turinoche il governo Renzi è un governo anti meridionalista. La notizia del taglio degli oneri di servizio per l’aeroporto di Crotone ne è l’ulteriore conferma. La sinistra italiana, e quella calabrese in modo particolare, ha ammainato da tempo le bandiere della socialità e della difesa dei deboli, svendendo i propri ideali e la propria storia alle banche ed ai poteri forti.”

Turino è da tempo che ha cominciato quella che è stata definita “operazione verità” svelando i progetti anti calabresi e anti crotonesi della sinistra.

Ancora una volta assistiamo ad un attacco istituzionale allo scalo crotonese – continua Turino – un attacco che arriva in un momento molto delicato, alla vigilia di queste elezioni regionali in cui si rischia di portare Oliverio alla guida della nostra regione. Questo taglio assomiglia stranamente ad un messaggio a quel elettorato della provincia di Cosenza a cui da tempo Oliverio ha promesso, falsamente l’apertura dell’aeroporto di Sibari“.

Il leader di FdI – AN nei suoi ultimi interventi ha puntualmente evidenziato come Oliverio abbia da sempre mortificato il territorio crotonese.

Mi stupisco – conclude il coordinatore regionale – di come Oliverio trovi a Crotone tanti servi sciocchi, pronti in nome di una poltrona ad affossare il nostro territorio. Mi auguro che i crotonesi sappiano ritrovare il proprio orgoglio e dare a questa sinistra il giusto messaggio di disgusto e di rigetto“.