fbpx

Edilizia scolastica, 2.160 interventi tra novembre e dicembre: molti anche in Calabria e Sicilia

scuola-e-universita-non-ti-formanoSono 2.160 gli interventi di edilizia scolastica in partenza tra novembre e dicembre. E’ disponibile da oggi, sul portale del ministero dell’Istruzione, l’aggiornamento al 31 ottobre degli interventi nell’ambito dell’iniziativa ?#?scuolebelle?. Il progetto #scuolebelle, che è uno dei tre filoni del Piano per l’edilizia scolastica del governo, prevede, per il 2014, quasi 8.000 interventi (7.697) di piccola manutenzione, decoro e ripristino funzionale. Nel dettaglio, sono 1.013 gli interventi programmati tra fine luglio e fine settembre e già conclusi. Altri 4.524 quelli avviati nel mese di ottobre e molti dei quali terminati. Mentre sono appunto 2.160 quelli in partenza. Si tratta di opere che, nel 2014, riguardano principalmente le scuole dell’infanzia e gli istituti comprensivi, finanziate direttamente con 150 milioni di euro. Nel 2015 sono programmati i lavori su oltre 10.000 plessi e vedranno coinvolte anche le scuole secondarie. In particolare tra novembre e dicembre sono previsti 69 interventi in Abruzzo, 78 in Basilicata, 276 in Calabria, 428 in Campania, 58 in Emilia Romagna, 6 in Friuli, 177 nel Lazio, 17 in Liguria, 109 in Lombardia, 49 nelle Marche, 24 in Molise, 122 in Piemonte, 196 in Puglia, 87 in Sardegna, 292 in Sicilia, 57 in Toscana, 8 in Umbria e 107 nel Veneto.