fbpx

Da Reggio al Vaticano: donato a Papa Francesco un cortometraggio realizzato da giovani attori calabresi [FOTO]

/

papa1Il sogno nel cassetto dei giovani attori calabresi…si è avverato ! L’opera filmica realizzata in versione mediometraggio intitolata Fiori di Carta” è stata consegnata nelle mani di “Papa Francesco” direttamente in Vaticano. L’incontro è stato un susseguirsi di forti emozioni e scene di gioia fra tutti i ragazzi e gli ideatori del progetto, Bruno Panuzzo e Martina Zito (Brumar Editore).

La visita al Sommo Pontefice è un episodio cruciale che rimane indelebile nella memoria e nella vita di una persona ancor più se di fede cristiana. La pellicola è stata diretta da Andrea Grollino sulle immagini di Stefano Marra, prodotto dall’Associazione Culturale “Nuova Calabria” e dall’Emittente Televisiva tutta al femminile “fimminatv“.

Sin dai primi sviluppi del progetto “Fiori di Carta”, era stato espresso dagli ideatori e dai ragazzi del cast il desiderio di  poter “donare” un giorno, una copia del libro e del relativo supporto video al Santo Padre. Ebbene, questo giorno è finalmente  arrivato il  5  novembre 2014. Martina Zito e Bruno Panuzzo hanno potuto consegnare l’opera nelle mani del Pontefice. (…)

La realizzazione di “Fiori di Carta” è stata voluta fortemente dal Consigliere Provinciale della Provincia di Reggio Calabria Alessandra Polimeno  e dall’Associazione “Nuova Calabria” che hanno creduto da subito alla bontà del progetto.

Un plauso sincero giunge loro anche da parte dell’ex  Senatore della Repubblica Franco Crinò, il quale si complimenta vivamente per l’importanza e la valenza del gesto auspicando che altre realtà possano concretizzarsi nella regione sulla scia di questo “miracolo tutto calabrese”.