fbpx

Cosenza: uccise la compagna e fuggì, trovato questa mattina

Franco GarritanoÈ stato trovato questa mattina Franco Garritano, sospettato di essere l’autore dell’omicidio di Maria Vommero, avvenuto il 7 ottobre scorso a Fiumefreddo Bruzio. I due avevano una relazione sentimentale tormentata a causa della forte gelosia dell’uomo, tuttavia mai sfociata in violenza secondo quanto appreso. La vittima venne trovata chiusa in un sacco lasciato nel bagagliaio di un’auto e da quel momento Garritano aveva fatto perdere le sue tracce. Dopo oltre un mese di ricerche, questa mattina i carabinieri impegnati in un’attività di perlustrazione lo hanno notato da lontano e mentre si avvicinavano per chiedergli di identificarsi lui è scappato. I militari lo hanno inseguito e bloccato. Garritano si presenta molto provato, denutrito. Secondo quanto ricostruito finora, avrebbe trascorso il periodo di irreperibilità nelle zone montane di Fiumefreddo che lui conosce bene. Al momento si trova in caserma in attesa dell’interrogatori alla presenza del magistrato della Procura di Paola che ha seguito tutte le fasi dell’indagine.