fbpx

Cosenza: rubavano inerti nel fiume Crati, tre denunce e sequestrato un cantiere

fiume CratiIl Nucleo investigativo di polizia ambientale e forestale di Cosenza ha sequestrato un cantiere per la lavorazione di inerti a Montalto Uffugo e ha denunciato tre persone. Il personale della Forestale ha scoperto il prelievo abusivo di inerti dal fiume Crati. Nel corso dell’operazione è stato sequestrato un piazzale di 1.500 metri quadri creato sopprimendo un bosco sottoposto a tutela paesaggistica presente proprio nell’alveo del fiume e per la realizzazione del quale sono stati prelevati oltre 45 mila metri cubi di inerti accumulati sul posto.