fbpx

Cosenza, 42enne tenta il suicidio: interviene la Stradale

 polizia-stradaleIeri, un uomo di 42 anni di Cosenza ha tentato di tagliarsi le vene davanti agli agenti della Stradale; l’insano gesto si è verificato dopo che alcuni automobilisti avevano segnalato agli agenti il 42enne, in quanto girava in autostrada, in evidente stato confusionale, tra gli svincoli di Tarsia e Rogliano.

L’uomo camminava rasente le auto, e all’intervento di una pattuglia della Stradale è quasi impazzito; fortunatamente, gli agenti hanno evitato il peggio. Il 42enne, dopo l’accaduto, è stato trasportato all’Ospedale civile dell’Annunziata, dove è stato sottoposto ad accertamenti.