fbpx

Checco Zalone torna al cinema: nuovo film nel 2015

checco zaloneChecco Zalone tornera’ al cinema al cinema il 3 dicembre del 2015 con la sua fenomenale e travolgente carica di divertimento. La super star del box office che ha polverizzato tutti i record di incasso con oltre 55 milioni di euro, e’ di nuovo in pista con l’evento che tutti aspetteranno. Una sicurezza anche per la Medusa film che presentera’ il proprio listino alle Giornate Professionali di Cinema di Sorrento a dicembre e che qui anticipiamo. Tra i film che la Medusa distribuira’ in sala nel 2015 figurano i prossimi film di Alessandro Genovesi (“Ma che bella sorpresa”) con con Claudio Bisio,Frank Matano,Valentina Lodovini, Ornella Vanoni, Renato Pozzetto, Chiara Baschetti; Silvio Muccino (“Le leggi del desiderio”) con Silvio Muccino,Nicole Grimaudo, Carla Signoris,Maurizio Mattioli, Paola Tiziana Cruciani; Paolo Sorrentino (“La Giovinezza”) con Michael Caine, Harvey Keitel, Rachel Weisz, Paul Dano, Jane Fonda; Daniele Luchetti “Chiamatemi Francesco” con Rodrigo De La Serna (il regista raccontera’ la storia di un giovane destinato ad un futuro straordinario: diventare Papa Francesco). Due le opere prime : “L’attesa” di Piero Messina con Juliette Binoche, Lou de Laage, Giorgio Colangeli,Giovanni Anzaldo e “Italiano medio” di e con Maccio Capatonda. “Italiano medio” segna l’attesissimo debutto cinematografico di Maccio Capatonda: dopo l’enorme successo di Mario, la serie cult di Mtv, la web star piu’ amata su YouTube arriva finalmente al cinema con la sua geniale e popolare comicita’. Ritornera’ Paolo Genovese con una nuova commedia da girare nel 2015 prodotta dalla Lotus Production, Alessandro Genovesi con la nuova commedia “La peggior vacanza della mia vita” e Fausto Brizzi con il nuovo film “Forever Young” che racconta’ con ironia e sarcasmo il fenomeno della sindrome di Peter Pan, tipico di tutti gli adulti che insistono a voler apparire giovani a tutti i costi. Ritornano in Medusa i titoli internazionali. Usciranno in sala quattro titoli non italiani : “Wolf Creek 2” di Greg McLean con John Jarratt, Ryan Corr, Shannon Ashlyn (horror ad alto tasso adrenalinico ambientato in Australia); la commedia “Fack ju Gohte” (piu’ di 7 milioni di spettatori in Germania) di Bora Dagtekin con Elyas M’Barek, Karoline Herfurth, Katja Rieman; il crime-thriller mozzafiato “French connection” tratto da una storia vera e ambientato nella Francia degli anni settanta diretto da Cedric Jimenez con Jean Dujardin, Gilles Lellouche; “The Transporter Legacy” di Camille Delamarre con Ed Skrein, Loan Chabanol, Lenn Kudrjawizki.Ambientato nel mondo della criminalita’ organizzata, “The Transporter Legacy” e’ il reboot della popolare saga cinematografica d’azione creata da Luc Besson, da cui e’ tratta la fortunata serie tv. Protagonista Frank Martin (interpretato dall’attore famoso per Il Trono di Spade), un driver spericolato che, per il giusto prezzo, consegna ovunque qualsiasi cosa gli venga affidata, senza fare domande.