fbpx

Blocco vaccini, Crocetta: “pronti a chiedere i danni alla Novartis”

Vaccino

vaccino-influenzaSe l’Istituto superiore di sanita’ accertasse contaminazioni nei due lotti di Fluad ritirati, siamo pronti a chiedere un maxi-risarcimento alla Novartis per il danno subito sulla pelle dei pazienti“. Lo dice il governatore della Sicilia, Rosario Crocetta, che – intervistato da Repubblica – assicura che “la campagna di vaccinazioni continua in totale sicurezza. Il ritiro dei lotti, secondo la commissione regionale, basta a scongiurare altri rischi”. “Io stesso la prossima settimana andro’ a fare il vaccino“, garantisce. “In questo momento esiste solo un nesso temporale e non di causa-effetto tra morti e vaccini. Dai primi riscontri sembrerebbe che, almeno in un caso, il decesso sia dovuto a infarto e non a reazioni allergiche, ma gli accertamenti chimici disposti dalla procura proseguono” e “stiamo verificando con la Novartis se ci possano essere altri lotti di Fluad coinvolti oltre ai due gia’ individuati”, spiega.