fbpx

Aeroporto dello Stretto: risanato il debito Sogas. La Provincia paga 2 milioni di euro

aeroporto-dello-strettoI sindacati (Cgil- Cisl- Uil- Ugl) scrivono una lettera rivolta alla Sogas e all’Ente Provincia:

“Le scriventi OO.SS. venuti a conoscenza dell’ufficialità del deliberato emesso dal Socio di maggioranza Ente Provincia, relativo al ripiano perdite, che porterà nelle casse di Sogas l’importo di € 1.935.379/62, intendono innanzitutto ringraziare il Presidente, nella persona del dr. Giuseppe Raffa, per l’attenzione rivolta ai lavoratori di Sogas, i quali stanno vivendo enormi disagi per la condizione in cui versa ormai da tempo la Società. Per tale motivo le OO.SS. invitano il C.d.A. a voler destinare buona parte di questa somma al personale dipendente, al fine di sanare la posizione debitoria ed affinché possano, nei loro diritti, affrontare le prossime festività natalizie con la serenità che gli è mancata fino ad oggi. Tutto quanto sopra trova legittimità poiché le retribuzioni vantate dai lavoratori dipendenti risultano essere crediti privilegiati. Pertanto, le OO.SS. diffidano il C.d.A. tutto, a destinare tale somma in altro modo, se non prima di aver saldato le competenze spettanti ai dipendenti, relative alle ultime cinque mensilità in arretrato prevedendo, magari, anche l’erogazione dei buoni pasto ferma ormai da oltre due anni”.