fbpx

Più di 1 miliardo dal Fondo Europeo: la Calabria dovrà spenderlo entro il 2015, altrimenti lo perderà

Banconote-euro_h_partbEntro il 31 dicembre del 2015 la Regione dovrà spendere un miliardo, 135 milioni e 599 mila euro del Fondo europeo per lo sviluppo regionale (Fesr), pena il disimpegno automatico, in pratica la perdita delle risorse. È quanto emerge dai dati e dalle cifre pubblicate dal Bollettino statistico del Ministero dell’Economia e delle Finanze – Dipartimento Ragioneria generale dello Stato. Al 31 agosto era stato speso solo il 43% delle risorse disponibili.