fbpx

Venetico, caso Terna: la Procura chiede l’archiviazione

terna pace del melaLe presunte violazioni, relative al traliccio 24, per l’elettrodotto Terna Sorgente-Rizziconi non hanno convinto la Procura della Repubblica di Messina, che ha chiesto l’archiviazione del dossier. Il sopralluogo con uomini dell’Arpa, a elettrodotto spento, ha escluso la presenza di ricettori sensibili e anche i dati forniti dall’azienda avrebbero fornito abbondanti rassicurazioni. Da qui la decisione di archiviare il caso, non essendo emerse circostanze penalmente rilevanti.

Una decisione contestata dagli avvocati di alcuni cittadini, i legali Elisabetta Sindoni e Roberto Gagliardi. Questi hanno definito “lacunose e inattendibili” le indagini affidate alla società destinataria dell’esposto, incalzando l’Arpa per non aver commissionato alcuno studio sui rilievi denunciati. E proprio l’Arpa, frattanto, ha deciso di non esprimere commenti fintantoché il procedimento non verrà chiuso.