fbpx

Turino (FdI): “Caro Cantelmi benvenuto nel mondo reale. I grillini scoprono l’acqua calda in Calabria”

fdi europee“Ho letto con molta attenzione -afferma Turino di Fratelli d’Italia- l’appello lanciato da Nuccio Cantelmi, candidato M5S a governatore della Calabria, sulla sanità e soprattutto sulla gestione futura di questo strategico e fondamentale comparto della nostra regione. Ho letto le sue proposte ed onestamente mi sono sorpreso, sorpreso dal fatto che un uomo che si vuole candidare alla guida della Regione dovrebbe almeno seguire con una certa attenzione le proposte ed il dibattito politico presente nella nostra martoriata Calabria.

Se Cantelmi avesse seguito un po’ la politica calabrese, avrebbe almeno letto, non dico approfondito per non chiedere molto, che Fratelli d’Italia più di un mese fa, e precisamente il 17 settembre scorso, all’indomani delle nomine sulla sanità, aveva già avanzato la proposta che il nuovo presidente cambi le procedure di nomina nella sanità, ma che soprattutto si levi alla politica il potere di nomina fiduciaria.

Comprendo che il signor Cantelmi il 17 settembre, ben lontano dalle problematiche calabresi e dei calabresi, fosse impegnato a giocare su internet a tetris oppure a leggere il blog di Beppe Grillo, ma c’è chi in Calabria si occupa dei problemi e di proporre soluzioni senza avere alcune stelle sulle proprie spalle, ne un comico come leader.

Leggendo l’ultima uscita del candidato grillino e constatando quotidianamente l’agglomerato di dinosauri che si sta radunando intorno al tiranno sauro Oliverio, ci rendiamo conto che Wanda Ferro sia l’unica scelta possibile e l’unica speranza di futuro per la Calabria”.