fbpx

Sicilia, il legale del boss Riina chiede di esaminare le nuove carte su Napolitano

napolitano_bigL’avvocato di Totò Riina, Luca Cianferoni, ha chiesto alla Corte d’Assise che celebra il processo sulla trattativa Stato-mafia, di esaminare il capo dello Stato, che deporrà il 28 ottobre al Colle, sui nuovi documenti depositati dalla Procura alla scorsa udienza. Intanto, la procura ha chiesto di acquisire i documenti del Sismi del ’93 sul rischio attentati a Napolitano e Spadolini, allora presidenti di Camera e Senato. Su entrambe le questioni la corte si è riservata di decidere