fbpx

Seconda vittima di “Gonzalo” in Italia: donna morta a Catania per il forte vento

forte ventoUna donna e’ morta travolta da una palma sradicata dal forte vento in piazza Cutelli, nel centro di Catania. La vittima, moglie di un sottufficiale della guardia di finanza, era seduta su una panchina con la figlia. E’ deceduta sul colpo. Sul posto vigili del fuoco, medici del 118 e militari delle Fiamme gialle. A Catania il vento di maestrale soffia intenso con raffiche fino a 70km/h, nonostante sia tornato a splendere il sole e la temperatura è risalita a +21°C dopo aver raggiunto i +13°C all’alba. E’ la seconda vittima dell’uragano Gonzalo, che ieri aveva ucciso un 33enne in Brianza. Il bilancio rimane comunque meno grave rispetto alle isole Britanniche, dove lunedì durante il transito di questa tempesta sono morte 3 persone. Sull’Italia, però, il maltempo continuerà ad imperversare fino a domani sera, con forti piogge al centro/sud. Nella speranza che non ci siano altre tragedie.

Fonte MeteoWeb