Categoria: 1° PIANOCALABRIAEDITORIALINEWS

Regionali Calabria, adesso è ufficiale: sarà sfida Ferro-Oliverio [DETTAGLI]

Oramai centro-destra e centro-sinistra, dopo mille peripezie, polemiche, questioni hanno ufficializzato i propri candidati alla carica di governatore della Regione Calabria per le elezioni del prossimo 23 Novembre. Saranno Wanda Ferro, commissario della provincia di Catanzaro, ufficializzata ieri dopo vari incontri a Roma a cui ha partecipato lo stesso Berlusconi e Mario Oliverio, presidente della provincia di Cosenza, fresco vincitore delle primarie del centro-sinistra, i due maggiori competitor, coloro che si contenderanno la vittoria finale. Dopo l’era di Scopelliti si chiude la cosiddetta “Reggio centricità”, essendo i candidati di Cosenza e Catanzaro.

CENTRO-SINISTRA

Netta è stata la vittoria di Mario Oliverio alle primarie del centro-sinistra: stracciati sia il renziano Giuseppe Callipo, sindaco di Pizzo e grande favorito alla vigilia che Gianni Speranza, sindaco di Lamezia Terme, esponente della Sinistra. Con l’esponente cuperliano-bersaniano gli accordi elettorali sembrano già fatti: il Pd ha stretto accordi con SeL, Idv, Socialisti Uniti ed esponenti della società civile (vedi Mallamaci ex presidente di Piana Ambiente, candidato nella lista del Presidente). Incerto l’accordo con il Pdci di Michelangelo Tripodi. Dovrebbero essere o 3 o 4 le liste legate ad Oliverio: Pd, lista del Presidente, Sinistra unita e forse un altro listone legato al movimento “A Testa Alta”.

CENTRO-DESTRA

La vittoria di Oliverio alle primarie del centro-sinistra, sembra scongiurare un possibile accordo tra Pd e Ncd, probabile se il vincitore fosse stato Giuseppe Callipo. Ieri, dopo alcune riunioni romane, dove ha partecipato lo stesso Berlusconi, è stata ufficializzata la candidatura della catanzarese Wanda Ferro. Donna tutta di un pezzo, la Ferro ha un’ottima conoscenza della politica, avendo ricoperto più ruoli ed è colei che è riuscita a convincere il Cavaliere. Gli sponsor principali della commissaria della provincia di Catanzaro sono: Jole Santelli, coordinatrice regionale di Forza Italia e il deputato calabrese Pino Galati. Probabile 4 liste a sostegno: Forza Italia, lista del Presidente, Ncd, Fratelli d’Italia

ALTRI OUTSIDER

Negli altri schieramenti vige confusione: Pippo Callipo dovrebbe riproporsi ai calabresi con un’unica lista come nel 2010 (scartata l’ipotesi di candidato unico del centro-destra del “Re del Tonno”). Il M5S è “disperso” in problemi e diatribe interni che, pare, potrebbero far saltare le elezioni regionali ai grillini. Il Prc con Alba ed altri movimenti ed associazioni calabresi ha lanciato la candidatura a presidente del reggino Domenico Gattuso, con una unica lista a sostegno. A destra di FI-Ncd-Fdi sta per nascere un nuovo polo con Forza Nuova, Fiamma Tricolore, Destra Sociale: il progetto sta andando avanti e dovrebbe partorire una lista ed un candidato a presidente. Dovrebbe partecipare alla “contesa” anche l’associazione antimafia Ammazzateci Tutti con il suo presidente Aldo Pecora

Ci saranno sorprese, come già successo per le comunali di Reggio, da qui alla presentazione delle liste. Staremo a vedere