Categoria: CALABRIANEWSREGGIO CALABRIA

Reggio: revocati incarichi a due assessori provinciali candidati alla Regione

Giuseppe Raffa

Al fine di tutelare l’Ente che mi onoro di rappresentare avevo chiesto ai componenti di Giunta di rassegnare le dimissioni dall’Esecutivo qualora avessero deciso di candidarsi per il rinnovo del Consiglio Regionale. Ciò perché ritengo che le sorti delle istituzioni debbano essere sganciate dalle logiche politico-elettorali e richiedono uno sforzo esclusivo, non condivisibile con percorsi diversi, specie di carattere personale. Questo mio invito, tuttavia,  è stato accolto soltanto dall’assessore Giovanni Arruzzolo e pertanto, mio malgrado, sono stato  costretto, anche al fine di evitare strumentalizzazioni di sorta, a revocare l’incarico agli assessori Domenico Giannetta e Giuseppe Pirrotta  che hanno deciso di correre per uno scranno  a   palazzo Campanella”.

Lo afferma il presidente della Provincia di Reggio Calabria, Giuseppe Raffa, dopo la firma dei decreti di revoca dall’incarico assessorile a suo tempo conferito a Giannetta  e Pirrotta.

Sono convinto – dice ancora il Presidente –  che le istituzioni abbiano il dovere di servire in maniera esclusiva gli interessi dei cittadini che li hanno eletti e non quelli, anche indiretti, di carattere personale. Ringrazio, per la sensibilità politica, gli altri esponenti della Giunta che aderendo a questa linea hanno deciso di non partecipare alla competizione del 23 novembre, dimostrando di aver capito e condiviso lo spirito che ha animato la mia presa di posizione. Assumendo la pur sofferta decisione di revocare gli incarichi, che non è improvvisa, dal momento che ne abbiamo, a lungo e  in più occasioni, discusso nelle competenti sedi istituzionali con i diretti interessati,  ritengo di aver agito nell’interesse esclusivo dell’Amministrazione. Il mio unico obiettivo – termina Raffa – è quello di sottrarre l’Esecutivo da interferenze di sorta  e da possibili criticità che potrebbero pregiudicare il raggiungimento degli obiettivi per i quali abbiamo ricevuto uno specifico mandato dagli elettori.  Ringrazio per il lavoro fin qui svolto i tre Assessori, con i quali fino ad oggi è stato condiviso un percorso importante ed estremamente proficuo, ed auguro loro ogni successo personale e professionale”. Le deleghe in precedenza assegnate ai tre ex membri dell’Esecutivo sono state assunte ad interim dal presidente Raffa.