fbpx

Reggio: i pasticceri della città al lavoro con i semilavorati artigianali a base di mandorla [FOTO]

/

mand'or7Si sta tenendo in questi minuti il primo evento organizzato da Policom e Apar (associazione provinciale pasticceri artigiani reggini), un corso di formazione per far vedere come utilizzare dei semilavorati artigianali a base di mandorla o altro nelle pasticcerie.
Sono presenti Tito Polimeni, il responsabile marketing della Policom, società produttrice del famoso latte di mandorla Mand’or, Paolo Caridi consulente della Mand’or che spiega i prodotti e poi le principali pasticcerie della provincia, che faranno delle dimostrazioni.

Ai microfoni di StrettoWeb Tito Polimeni ha dichiarato: “lo scopo è fare rete tra i pasticceri di Reggio per promuore i prodotti e aprire altri fronti anche in altre Regioni, mancano però le nuove generazioni di giovani pasticceri”.

I pasticceri di Reggio vorrebbero prendere esempio dai “colleghi” siciliani per quanto riguarda le spedizioni online.

Sempre ai microfoni di StrettoWeb, Paolo Caridi consulente della Mand’or spiega: “si tratta della sperimentazione di un prodotto a base di mandorle al 33% e poi da zucchero. Un prodotto nuovo utile per decorare o ricoprire i dolci, ancora è solo in via sperimentale quindi non si trova sul mercato“.