fbpx

Reggio: distrugge bar ed aggredisce i carabinieri, arrestato

barNella trascorsa serata di lunedì, i Carabinieri dell’Aliquota Radiomobile della Compagnia di Reggio Calabria hanno arrestato in flagranza di reato RUSSO Domenico, 51enne, poiché responsabile dei reati di violenza e resistenza a Pubblico Ufficiale.

I Carabinieri sono intervenuti per riportare la calma all’interno di un bar del centro cittadino ove una persona in escandescenza stava distruggendo il locale e stava aggredendo i proprietari.

Nel tentativo di sedare ed identificare il soggetto responsabile dei disordini, gli operanti hanno ricevuto dallo stesso prima il netto rifiuto di fornire le proprie generalità quindi hanno subito delle invettive e delle minacce, infine il reo si è scagliato contro di loro.

Alla luce del comportamento tenuto, i Carabinieri hanno accompagnato il Russo presso la caserma di Viale Calabria, ove è stato compiutamente identificato e dichiarato in stato di arresto.

Nella mattinata di ieri, il GIP del Tribunale di Reggio Calabria ha convalidato l’arresto eseguito dalla Polizia Giudiziaria, ed ha disposto la sottoposizione di Russo Domenico alla misura cautelare dell’obbligo di firma.