fbpx

Reggio: arrestati due operai rumeni che rubavano negli appartamenti della zona di Melito

ladriNel più ampio quadro di contrasto al fenomeno dei reati predatori ed in particolar modo dei furti in abitazione, all’alba del 08 ottobre 2014, i militari della Stazione Carabinieri di Melito Porto Salvo (RC), hanno arrestato, su ordinanza di custodia cautelare per danneggiamento e tentato furto aggravato in concorso, due pregiudicati rumeni, operai, S. I. classe 1983 e T. P. classe 1977.

Nello specifico, in data 30 agosto 2014, i predetti hanno tentato di entrare in una privata abitazione ma l’improvviso ed imprevisto rincasare del proprietario li ha costretti a darsi alla fuga, senza portare a termine il loro piano criminoso. Le serrate indagini ed i successivi accertamenti, hanno consentito l’identificazione, il rintraccio ed hanno dimostrato che gli autori del tentato reato sono stati proprio i due operai.

La Procura presso il Tribunale di Reggio Calabria, condividendo le risultanze investigative, ha disposto che gli arrestati, espletate le formalità di rito, la traduzione presso le rispettive abitazioni in regime degli arresti domiciliari.