Categoria: CALABRIAEDITORIALINEWSREGGIO CALABRIA

Reggina-Lupa Roma 1-1, Cozza: “mi sono rotto le palle di fare le prestazioni e non vincere”

Sono dure le dichiarazioni di mister Ciccio Cozza nel post partita con la Lupa Roma, stasera al Granillo: “è stata l’ennesima beffa, ma adesso bisogna fare qualcosa. Ho detto ai ragazzi che mi sono rotto le palle di fare le prestazioni e non vincere. Ho detto ai ragazzi che mi da fastidio, dobbiamo avere più attenzione, oggi abbiamo preso un altro gol da polli, e poi non riusciamo mai a segnare con continuità, ma le occasioni le creiamo e non vinciamo. C’è grande rammarico perchè alla lunga questi punti persi pesano. Oggi potevamo averne ad occhi chiusi 16-17, invece ne abbiamo 9. Questa è una squadra che gioca, lotta, subisce poco, ma non vince e fa male, è un vero peccato. Gli attaccanti non si sbloccano e dobbiamo trovare soluzioni alternative. Abbiamo giocato anche per Daniel, volevamo vincere per lui. Peccato. I rigori non li sbaglia mai solo chi non li calcia. La prossima volta anche ad Insigne andrà meglio. Giochiamo tanto bene ma non riusciamo a raccogliere i risultati che meritiamo ed evidentemente è colpa nostra, perché se non finalizzi tutto questo gioco c’è qualcosa che non va. C’è veramente grande rammarico. Oggi si doveva vincere. Abbiamo affrontato nelle ultime due partite le due squadre che giocano il miglior calcio del campionato, cioè Matera e Lupa Roma. In casa dobbiamo vincere sempre, dobbiamo avere la mentalità vincente. La classifica dice che abbiamo 9 punti, quindi qualche problema c’è“.