fbpx

Reggina, Cozza: “Basta regali, adesso bisogna fare i punti!”

cozza regginadi Antonino Sergi – Ore 12:30, ha inizio la conferenza stampa in vista del match di domani pomeriggio con la Vigor Lamezia.

Ecco le parole di Ciccio Cozza:
“C’è un pó di rammarico per la scorsa partita, adesso dobbiamo fare punti vista la classifica. È stata una settimana particolare per la penalizzazione, a noi non ci deve toccare per niente, dobbiamo crescere ottenendo risultati, adesso bisogna portare a casa punti. La Vigor è una buona squadra, speriamo di giocare male e fare punti. Noi abbiamo meno punti dei nostri avversari ma ne meritavamo di più. Masini sta bene, pomeriggio o domani mattina decideró chi mandare in campo. Abbiamo affrontato squadre che stavano bene, tutte che stanno in alta classifica, adesso invece giocheremo contro squadre che lottano per non retrocedere e dobbiamo fare punti. Domani si puó giocare anche in un altro modo, o 3-5-2 o 4-3-1-2. Karagounis è arrivato in ritardo ma ora si sta meritando il posto da titolare, Di Michele sarà a disposizione per la prossima. Credo che le vecchie vicende con la Vigor sono ormai passate, dal mio punto di vista i derby sono quelli in categorie superiori, quelle era stata una mia opinione e non niente contro i tifosi di Lamezia. Ora non bisogna fare più regali come nelle scorse 9 partite. Il rigore se uno non lo calcia non lo sbaglia, dispiace che su 10 gol ne abbiamo presi 9 nel secondo tempo e soprattutto dall’altra parte della panchina quando hanno meno indicazioni. Crescenzi torna a disposizione, Maita deve crescere mentalmente e velocemente perchè non è più un ragazzino per prendersi un posto da titolare. Nel calcio – conclude Cozza – quando si sbaglia si paga, io cerco di fare il mio lavoro con questi giovanotti.”