fbpx

Un primo piatto da re: ravioli con scampi e gamberi

ravioliPer un primo di gran classe, i ravioli con scampi e gamberi, rappresentano un piatto a 5 stelle.

Ingredienti

400 gr di scampi

300 gr di gambero rosso

500 gr di ravioloni o ravioli

2 bicchierini di vino bianco

100 gr di pistacchi tritati

1 cucchiaio di panna

1/4 di cipolla bianca

olio extra-vergine di oliva

sale q.b.

pepe q.b.

Lavate gli scampi e i gamberi sotto l’acqua corrente. Sgusciate i gamberi. In una pentola portate dell’acqua ad ebollizione con un bicchierino di vino bianco, e immergete per un paio di minuti appena gli scampi. Scolateli e, non appena saranno tiepidi con delle forbici da cucina tagliare la coda nel senso della lunghezza. A parte tagliate la cipolla a velo. In una padella antiaderente versate un po’ d’olio extra-vergine di oliva, fate scaldare e fate imbiondire la cipolla.

Aggiungete i gamberetti, non appena si saranno cotti mescolateli, e aggiungete metà degli scampi e sfumate con un bicchierino di vino bianco. Aggiungete adesso la panna ed i pistacchi tritati. Salate, e pepate e spegnete il fuoco. Intanto in una pentola con acqua bollente tuffate i ravioli, salate e dopo circa 5-7 minuti scolatela conservando un po’ di brodo di cottura. Mescolate i ravioli con della salsa preparata e se risulta un po ‘ asciutta aggiungete il brodo di cottura della pasta in modo da rendere più cremoso tutto.