fbpx

Palermo: furto di energia elettrica, 3 arresti

1405523159-0-furto-di-energia-elettrica-arrestato-41enne-a-ispicaTre persone sono state arrestate dai Carabinieri di Termini Imerese (Palermo) con l’accusa di furto di energia elettrica. I militari sono stati coadiuvati da personale specializzato della società erogatrice di energia elettrica. L’operazione nasce da una segnalazione giunta ai militari dell’Arma con la quale si riferiva di “una notevole discrepanza nei consumi elettrici registrati da una ditta dedita al congelamento di prodotti ittici nella zona di Termini bassa”. Nello specifico i consumi non erano commisurati ai macchinari ed agli utensili utilizzati dalla ditta. Sulla base di questo presupposto i Carabinieri si sono recati nella zona per svolgere gli accertamenti del caso e verificare la presenza di una eventuale manomissione della rete elettrica. I militari hanno trovato un allaccio abusivo, derivante dalla rete elettrica e collegata direttamente al quadro generale dell’attività commerciale in questione, determinando pertanto un abbattimento dei consumi pari al 100% ed il conseguente prelievo fraudolento di energia elettrica. “Si ritiene che il danno derivante dal reato ammonterebbe a circa 20.000 euro”, dicono i militari. Terminate le formalità di rito i tre titolari della ditta sono stati arrestati ed a seguito della convalida sottoposti all’obbligo di presentazione alla polizia giudiziaria.