fbpx

‘Ndrangheta: operazione contro la cosca Bellocco, 26 fermi

carabinieri

E’ in corso un’operazione dei Carabinieri del Comando Provinciale di Reggio Calabria che stanno dando esecuzione a 26 decreti di fermo di indiziato di delitto emessi dalla Procura della Repubblica – Direzione Distrettuale Antimafia di Reggio Calabria a carico di appartenenti alla ‘ndrangheta nella sua articolazione territoriale denominata cosca “Bellocco” operativa all’interno della “locale di San Ferdinando” nell’omonimo centro sulla costa tirrenica della provincia di Reggio Calabria.
Numerosi i reati accertati in ordine all’associazione mafiosa, tra cui spiccano traffico di droga, estorsioni, danneggiamenti, intimidazioni ed altro.
L’indagine ha consentito anche di raccogliere gravi indizi di colpevolezza in ordine al favoreggiamento alle cosche da parte di alcuni amministratori locali, anch’essi raggiunti dal provvedimento.
Anche numerose aziende sono state sottoposte a sequestro da parte degli investigatori che hanno condotto mirati accertamenti patrimoniali sui beni delle cosche. Spiccano, ristoranti, negozi e attività imprenditoriali.