Categoria: MESSINANEWSSICILIA

Messina, Terminal di Tremestieri: 36 dipendenti preoccupati per il proprio futuro

Una clausola di salvaguardia per tutelare la posizione dei lavoratori: è questa la richiesta che proviene da 36 dipendenti del Consorzio Terminal di Tremestieri. I lavoratori hanno manifestato preoccupazione per la propria posizione professionale, stante la possibilità che il nuovo bando determini l’ascesa di una ditta indisponibile a confermarli in organico. A tal fine è stata inoltrata una richiesta formale all’Autorità Portuale perché si faccia carico di queta problematica. Una problematica spinosa, se è vero com’è vero che i lavoratori sono reduci dalla cassa integrazione a causa della ridotta funzionalità dello scalo, superata soltanto di recente.