fbpx

Messina, sbarcati in città anche i profughi della Liberia

migranti messinaLa nave che ieri ha attraccato a Messina, portando in città l’ennesimo carico di disperati, ospitava al suo interno alcuni cittadini di origine liberiana. Stante le condizioni in cui versa il paese d’origine a causa della diffusione dell’ebola, sono scattati subito i protocolli sanitari per monitorare la situazione. Tuttavia, come hanno rilevato i medici, i tempi di incubazione del virus variano dai 2 ai 21 giorni: i primi test dimostrerebbero pertanto l’insussistenza del rischio.

(foto tratta dai social network)