fbpx

Messina, la Giunta vara il Consuntivo. Di nuovo

guido signorinoDopo i rilievi sollevati dalla Corte dei Conti sul primo Consuntivo varato dall’Amministrazione Accorinti, nella serata di ieri Guido Signorino ha ottenuto in Giunta l’approvazione del maxi-emendamento redatto d’intesa con la Ragioneria generale. L’approvazione, va sottolineato, non era rinviabile, stante l’ultimatum lanciato dal commissario regionale ad acta, Antonino Garofalo. Adesso il documento dovrà essere vagliato dai Revisori dei Conti e soltanto dopo il beneplacito di questi potrà tornare nell’aula consiliare. Da quanto emerge, ancora una volta, il personale delle partecipate non sarebbe stato rendicontato e ciò potrebbe costituire un problema qualora si mettesse in discussione la stabilità strutturale dell’Ente.