fbpx

Messina, furti all’Atm: il Gip ascolta gli indagati

atm mesAltro che muro di gomma. Gli indagati per il furto di gasolio all’Azienda Trasporti hanno scelto di collaborare. Così il Gip Monica Marino ha ascoltato e registrato la versione di Giovanni Batessa, Placido Fumia, Giuseppe Urbino e Vennero Rizzo. A questo punto il giudice dovrà stabilire se confermare o meno i provvedimenti restrittivi, stante le accuse di associazione a delinquere finalizzata alla commissione di furti, ricettazione e furto aggravato.