Categoria: MESSINANEWSSICILIA

Messina, altolà alle costruzioni: Gabrielli pensa a mosse radicali

Dopo l’ennesima tragedia annunciata, Franco Gabrielli – capo del Dipartimento della Protezione Civile Nazionale – si è recato ieri pomeriggio in visita a Messina, per presenziare alla campagna d’informazione e sensibilizzazione sui rischi del dissesto idrogeologico. Parlando coi giornalisti presenti allo stand di Piazza Cairoli, Gabrielli non ha lesinato critiche nei confronti di quanti hanno avuto responsabilità dirette per quanto avvenuto. Da qui l’idea: “Sospendiamo per dieci anni, in tutta Italia, le nuove edificazioni, una sorta di moratoria. Puntiamo alla messa in sicurezza di ciò che già esiste, alla riqualificazione delle nostre città“. Un plauso, infine, Gabrielli l’ha voluto destinare alla città di Messina, capace di risorgere nelle zone colpite dall’alluvione del 2009.