fbpx

Mandorla e zucchero nel dolcissimo croccante di Natale

croccante1Il croccante alle mandorle è un dolce tipico natalizio. Si prepara in moltissime regioni d’Italia da millenni. Sembra infatti che risalga al ‘400 o addirittura al ‘200 e pare che sia stato importato dagli Spagnoli nel meridione italiano ai tempi della dominazione iberica. Ma come spesso accade sono ipotesi. Vediamo la ricetta di questo dolce facile da preparare anche in casa in vista del Natale.

Ingredienti

-300 gr di mandorle pelate o da sbucciare

-350 gr di zucchero

-1 cucchiaino di succo di limone

-2 cucchiai di acqua

croccante2Iniziate sbollentando le mandorle versandole nell’acqua bollente e lasciandole per un paio di minuti, dopodiché pelatele e tamponatele con della carta assorbente. Altrimenti comprate delle mandorle già pulite. Disponete le vostre mandole su una teglia da forno e infornatele a 180°C  per 5 minuti per tostarle un po’.

Nel frattempo versate in una casseruola lo zucchero insieme all’acqua e al succo di limone, e fate sciogliere a fuoco lento, girando con un cucchiaio di legno. Lo zucchero dovrà sciogliersi completamente fino a diventare di color giallo.

Tritate una parte delle mandorle, lasciando intera invece un’altra metà. Quando lo zucchero sarà pronto, spegnete il fuoco, e versate in una casseruola le mandorle e continuate a girare per amalgamare bene il tutto.

Versate immediatamente il composto su un piano di marmo unto d’olio, o su di un foglio di carta oleata o carta forno in un teglia e procedete a livellate bene il composto con una spatola o con la lama di un coltello. Lasciate raffreddare qualche minuto e prima che si solidifichi del tutto, tagliate il composto in rettangoli o lunghe barrette. Quando il croccante sarà freddo, potrà essere consumato.