fbpx

Locri, 94 persone trovate a guidare senza patente dall’inizio dell’anno

PatenteNello scorso weekend i Carabinieri delle tre Compagnie di Roccella Jonica, Locri e Bianco, ricadenti nella giurisdizione del Gruppo di Locri, hanno denunciato complessivamente 10 persone di età compresa tra i 17 e i 32 anni, tutti di sesso maschile, perché sorpresi alla guida di altrettanti automezzi, tutti sequestrati, privi del prescritto titolo di guida, perché mai conseguito. In particolare:

– ad Africo, sono stati denunciati due 27enni del luogo, il primo sorpreso alla guida dell’auto di una amico, il secondo al volante dell’auto della suocera, entrambi senza aver mai conseguito la patente;

– a San Luca, dove un 19enne è stato sorpreso in piena notte alla guida di una potente autovettura, anch’egli privi del prescritto titolo autorizzativo, perché mai conseguito;

– a Gioiosa Ionica, due 22enni sono stati sorpresi alla guida di altrettanti ciclomotori privi, oltre che della patente di guida, perché mai conseguita, anche della relativa copertura assicurativa;

– a Locri, un 18 enne e un 27 enne sorpresi a guidare senza avere ottenuto la patente, rispettivamente, un ciclomotore e un autoveicolo;

– ad Agnana Calabra, un 32 enne di origine indiana è stato denunciato sorpreso alla guida di un ciclomotore, tra l’altro privo di targa e copertura assicurativa, anch’egli senza aver mai conseguito il titolo abilitativo alla guida;

– ad Ardore, un 17enne luogo, è stato sorpreso alla guida dell’auto della madre ancorchè sprovvisto della specifica patente autorizzativa;

– a Siderno, i Carabinieri dell’Aliquota Radiomobile del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia di Locri hanno deferito in stato di libertà un 20enne del posto, poiché sorpreso alla guida di un vecchio ciclomotore di proprietà di un 90enne, per di più privo di copertura assicurativa ed è risultato non aver mai acquisito il prescritto titolo di guida;

– a Roccella Jonica, i Carabinieri dell’Aliquota Radiomobile del Nucleo Operativo e Radiomobile della locale Compagnia hanno denunciato per guida senza patente, perché mai conseguita, un 18enne di Caulonia, poiché sorpreso mentre guidava l’utilitaria, non assicurata, dell’ignaro padre, e un 22enne di Siderno, quest’ultimo al volante di una scattante macchina sportiva di proprietà della sorella.