fbpx

Lettera di Mario Oliverio in vista delle primarie del centro-sinistra

LA LETTERA DI MARIO OLIVERIO AGLI ELETTORILettera aperta di Mario Oliverio in vista delle primarie del centro-sinistra:

Noi vogliamo davvero cambiare la Calabria e lanciarla verso il futuro. Guardiamo ad un orizzonte. Abbiamo una visione e una strategia. Abbiamo obiettivi veri, sostenibili, pragmatici. Per questo, noi non faremo un manifesto. Non vi presenteremo un elenco di buone intenzioni, dichiarazioni generiche e slogan. Noi preferiamo le cose concrete. Abbiamo esperienza: non è un intralcio, è un valore. Abbiamo capacità di governo: lo dimostra quello che abbiamo fatto negli anni, in particolare alla guida della più grande Provincia della Calabria. Crediamo di essere affidabili, seri, onesti: all’altezza della difficile sfida che abbiamo di fronte. La Calabria è una risorsa per l’Italia e l’Europa. Bisogna smettere di chiederci soltanto cosa possono fare gli altri per noi. Dobbiamo pensare cosa possiamo fare noi per la Calabria o cosa può fare la Calabria per il nostro Paese e per l’Europa. Vogliamo dare il nostro contributo al rilancio dell’Italia. Per uscire dalla crisi, accendere le speranze, migliorare la qualità della vita di tutti. Abbiamo in testa i calabresi. Tutti. Giovani, donne, anziani, bambini, famiglie. Disoccupati, precari, lavoratori, imprenditori, professionisti, contadini, artigiani, operai, studenti, impiegati. Non ci piace l’uomo solo al comando, perché noi siamo una comunità. Vogliamo governare coni cittadini, per i cittadini. Per il bene comune. Per i territori. Per Ie cose che riguardano la vita, il lavoro, il presente e il futuro di tutti. Preferiamo dire “noi” e guardare la nostra terra con umiltà, tenacia, passione. Coltiviamo un sogno e vogliamo realizzarlo insieme. Si può fare.