fbpx

In Sicilia quasi 2000 lavoratori sono in nero

lavoratori in neroQuasi duemila lavoratori in nero e quasi 1500 aziende in nero. E’ questo uno dei dati emerso durante la presentazione del Bilancio sociale 2013 dell’Inps Sicilia, avvenuta oggi a Castello Utveggio, a Palermo. Nel 2013 sono stati 5.307 i controlli effettuati da una task force composta da Inps, Guardia di Finanza, procura della Repubblica e Ispettorato del lavoro, che hanno portato all’annullamento di 11.086 rapporti di lavoro e fatto emergere 1.956 lavoratori in nero e 1.494 a aziende in nero. Nel settore delle aziende con dipendenti è stata accertata la somma di 56.614.178 per irregolarità ed evasione contributiva e nel settore agricolo sono stati accertati 3.235.098 euro.