fbpx

La frittata di carciofi, tagliata a pezzettini è ideale per accompagnare l’aperitivo

frittataLa frittata di carciofi facile da realizzare è ideale non solo come piatto da portata vero e proprio ma, con un po’ di fantasia, può accompagnare l’aperitivo se viene tagliata a pezzetini. Anche i vegetariani possono utilizzare la ricetta di seguito indicata togliendo la pancetta.

Ingredienti

-8 uova
-400 g di carciofi
-5 fette sottili di pancetta arrotolata
-1 cipolla piccola
-6 cucchiai di olio di oliva
-sale q.b.
-1 limone

carciofiIniziate pulendo i carciofi, eliminate il gambo, le foglie esterne più dure e la parte finale delle punte. Tagliate ogni carciofo a metà, eliminate la barbetta interna e divideteli in 4 spicchi. Metteteli ammollo in acqua e limone per evitare che anneriscano.

In una padella fate soffriggere la cipolla tritata nell’olio per qualche istante. Aggiungete i carciofi scolati e cuoceteli con il coperchio e a fuoco vivo per circa 15 minuti, mescolando ogni tanto. Aggiungete il sale. Nel frattempo mettete in una terrina i tuorli e i rossi delle uova e sbatteteli con un pizzico di sale. Quando i carciofi saranno teneri ma non sfatti, posizionatevi le fette di pancetta e versate le uova sbattute in modo da distribuirle uniformemente. Abbassate la fiamma al minimo, coprite con il coperchio e cuocete finché la base non sarà diventata dorata. Girate la frittata e cuocetela su entrambi i lati.