fbpx

Facebook, in calo il numero di utenti adolescenti. Ecco perché

facebook derbyFacebook comincia a perdere utenza. In particolar modo è stato registrato un calo, tra l’autunno 2013 e la primavera del 2014, che dimostra come gli adolescenti stiano migrando verso altri social. Twitter e Instagram cominciano ad avere la meglio sulla creatura di Zuckerberg. L’utilizzo del famoso sociale network, secondo dati americani, è crollato dal 72% al 45% tra i ragazzi di età compresa tra 13 e 19 anni, su un campione di circa 7 mila studenti statunitensi. La spiegazione sarebbe da cercare in una sempre maggiore tendenza all’anonimato e alla volontà quindi di non dichiarare la propria volontà. Cresce invece vertiginosamente, tra gli utenti più giovani, l’utilizzo di Instagram.