fbpx

Crocetta? Un fallimento. La Cisl non fa sconti

cisl contro crocettaCome Lombardo, più di Lombardo. Così la Cisl descrive il fallimento politico del Governo Crocetta: 21 mila imprese sparite, 1.350.000 occupati a fronte dei 2.3 milioni possibili e promessi, un trend in costante declino. “La nostra protesta – rimarca Bernavavuole essere una sollecitazione perché, nonostante l’emergenza per il disastro che Crocetta e compagni hanno combinato dopo decenni di assalto alla spesa pubblica e debiti senza limiti, non è stato fatto nulla per governare la crisi e gli effetti della crisi economica e sociale”. Da qui l’appello alla classe politica, affinché i protagonisti “smettano di comportarsi come quelli di una volta, ossessionati dall’obiettivo della gestione e dell’intermediazione di tutto: un cancro che ha portato la Sicilia sul baratro del fallimento dell’economia”.