fbpx

Cosenza, erano a caccia in area protetta: denunciati

corpo-forestaleDue cacciatori sono stati denunciati nel corso di una operazione antibracconaggio condotta dal Corpo forestale dello Stato nel parco Nazionale del Pollino. I due sono stati fermati in località “Acquaspasa” di Aieta, all’interno del parco, a bordo di un fuoristrada su una strada con una sola via d’uscita. Motivo per il quale la forestale ha ritenuto che i due avessero intenzione di cacciare nell’area protetta. Nel mezzo sono stati trovati e sequestrati due fucili e munizioni.