fbpx

Cgil Messina, 600 lavoratori a Roma per la manifestazione nazionale

Lillo OceanoIl vero problema è la mancanza di lavoro, per giovani, donne, per chi viene espulso dal mondo del lavoro, soprattutto in territori, come quello messinese, dove si continuano a registrare percentuali preoccupanti con un’emergenza occupazione che si aggrava”, è questo il monito lanciato dal segretario della CGIL Messina, Lillo Oceano, in vista della manifestazione di sabato 25 ottobre a Roma. Dal territorio messinese è prevista la partecipazione di 600 persone alla mobilitazione nazionale per “Lavoro, dignità, uguaglianza”.