fbpx

Catania, società evade il fisco: sequestrati beni per un valore di 800mila euro

Guardia finanzaLa Guardia di Finanza di Catania ha sequestrato beni per un valore di 800mila euro ad una società di telecomunicazioni, a cui è stata contestata un’evasione fiscale di pari importo.

È emerso che la suddetta azienda, negli anni d’imposta 2011 e 2012, non ha dichiarato al fisco ricavi per un milione e mezzo di euro. I titolari, così, sono stati denunciati alla Procura, che ha emesso il sequestro a garanzia del credito vantato all’erario. La misura patrimoniale ha colpito conti correnti per 200mila euro e tre immobili.