fbpx

Catania, immigrazione: dichiarano avaria barca e poi scappano. 7 fermi

Immigrazione: morti su peschereccio, arrivo anticipato alle 15Un natante con a bordo 221 migranti,  dopo aver dichiarato lo stato di avaria e in seguito al trasbordo dei profughi su un mercantile che ha prestato loro soccorso, è fuggito verso il Nord Africa. La nave Euro della Marina Militare, però, lo ha intercettato e bloccato, scoprendo, poi, che a bordo vi erano sette uomini, ritenuti gli scafisti.

Il peschereccio che ha trasportato i profughi ha utilizzato una nuova tecnica, realizzata da trafficanti di esseri umani, ma fortunatamente, su disposizione della Procura di Catania, è stato fermato.

Tutti i migranti presenti a bordo sono sbarcati 4 giorni fa.