fbpx

Calabria e Sicilia isolate, traghetti bloccati dalla protesta dei precari a Villa San Giovanni [FOTO]

/

protesta villa 4E’ in corso, a Villa San Giovanni (Rc), l’annunciata manifestazione sindacale dei precari calabresi. Sono un migliaio i lavoratori precari e percettori sociali (Lsu, Lpu, ex Articolo 7 e mobilita in deroga) che hanno aderito all’iniziativa di protesta, per il momento ordinata e civile, con concentramento a Piazza Valsesia, organizzata in concomitanza con l’appuntamento romano della cabina di regia sul caso Calabria.

Risultano in questo momento bloccati a Villa San Giovanni gli imbarcaderi dei traghetti privati, e quindi interrotti i collegamenti per la Sicilia. La protesta e’ stata messa in atto nell’ambito di una manifestazione promossa da Cisl e Uil. A causa del blocco degli imbarcaderi privati di Villa San Giovanni per la Sicilia e’ scattato un piano alternativo per dirottare a Reggio Calabria l’approdo dei traghetti. Un gruppo di manifestanti si e’ spostato davanti alla stazione ferroviaria di Villa. I precari sono adesso in attesa di notizie da Roma dove, a Palazzo Chigi, e’ in programma una riunione sui precari calabresi con il sottosegretario alla Presidenza Graziano Delrio.

Ecco alcune immagini della protesta inviate da Cetty Romeo: