fbpx

Bindi: “Minacce a Scarpinato fatto inquietante e gravissimo”

Riforme: Letta, Governo apre discussione tutto il Parlamento“Occorre fare rapidamente piena luce sulle minacce al procuratore generale di Palermo, assicurando al tempo stesso al dottor Scarpinato tutta la sicurezza necessaria”. Lo afferma il presidente Commissione Antimafia Rosy Bindi che sottolinea come sia “inquietante e gravissimo che siano sparite le immagini videoregistrate relative ai giorni in cui è stata recapitata la lettera di minacce, già di per sé molto grave per i contenuti e le modalità di ritrovamento”. “Nel corso dell’audizione della scorsa settimana avevamo assicurato al Procuratore Scarpinato tutta la nostra vicinanza e attenzione, la ribadiamo ma – conclude Bindi – chiediamo anche di intensificare le indagini per non lasciare il Tribunale di Palermo esposto a veleni e sospetti”.