fbpx

“Angeli – Una storia d’amore”: stasera su Canale 5 Bova e Incontrada protagonisti

Vanessa-Incontrada_Luisa-e-Raoul-Bova_Claudio_Tv-movie-Angeli_La poliziotta e il rampollo. Luisa (Vanessa Incontrada) e Claudio (Raoul Bova) sono innamorati, poi all’improvviso una caduta da una roccia. La vita di lei è appesa a un filo e lui quasi come a implorare il cielo chiede di prendere il suo posto. Ed ecco che si inserisce la componente fantasy e sulla terra scende un angelo che esaudisce la preghiera di Claudio. Ma riportando la sua amata in vita, egli dovrà rinunciare a stare con lei. Il suo destino ora è diventare un angelo.

E’ la storia che vedremo stasera in prima serata su Canale 5, con la regia di Stefano Reali.

E vedremo come la vita può cambiare velocemente direzione, anche se gli elementi fantastici lasciano tanto spazio all’immaginazione. Claudio, 40 anni, vive di rendita, ogni sera si porta una ragazza diversa a letto, fino a quando incontra l’amore vero. E per salvarla dalla morte imprime una svolta decisiva alla sua sterile vita. In realtà, a muovere le fila è Uriel un angelo mentore che da tempo osserva con molta attenzione l’esistenza quotidiana dell’ereditiero.

Luisa, al contrario di Claudio, professione poliziotta, è molto sicura di sé, ed è indipendente. Per questo motivo non accetta, almeno inizialmente, l’immaturità di lui e di venta lei stessa il motivo principale del cambiamento radicale dell’uomo.

Ma il destino ha in serbo un’altra strada per lui…

raoul bova incontradaRaoul Bova un angelo? ”L’etichetta di uomo perfetto che mi si era appiccicata addosso non l’avevo voluta io, nè scelta, anzi – afferma l’attore in un’intervista all’ANSA – ora lo posso dire, era come un abito non mio e per me insoppportabile. Sono, esattamente come tutti, con insicurezze, debolezze, forze e energia. Una persona con la sua complessità, ho fatto scelte criticabili o meno, conformi o meno. E tutta questa vicenda alla fine mi ha umanizzato evidentemente agli occhi degli altri. I valori in cui credo invece sono e saranno sempre i fondamentali della mia anima: è quello che ho detto ai miei figli in tutti questi mesi dolorosi’‘.

Bova sta vivendo un anno d’oro dal punto di vista della carriera, mentre a causa degli ultimi risvolti nella sua vita privata, in molti avrebbero scommesso su una caduta d’immagine. “E’ una bella favola” aggiunge ancora Bova commentando “Angeli – Una storia d’amore”, mentre “Fratelli Unici”, con Luca Argentero, raccoglie consensi nelle sale, posizionandosi al terzo posto negli incassi. In cantiere anche un lavoro con Carlo Vanzina, sempre con Reali, e soprattutto “La Scelta” diretto da Michele Placido, in coppia con Ambra Angiolini.