fbpx

Vibo Valentia: denunciato autore di danneggiamenti a banche e ufficio postale

/

PoliziaSi è individuato l’autore dei cinque episodi di danneggiamento per mezzo di lanci di pietre, commessi nella notte tra il 28 e il 29 agosto scorso, nella notte tra l’1 e il 2 settembre scorso e nella notte tra il 3 e il 4 settembre, ai danni delle vetrate dell’ufficio postale, della banca popolare del Mezzogiorno e della banca Carime di Vibo Marina.

L’indagine portata avanti dalla Squadra Mobile di Vibo Valentia, con il coordinamento del pm Michele Sirgiovanni, si è conclusa con la confessione di C.A, 31enne di Vibo Marina,  avvenuta presso gli uffici della Questura di Vibo Valentia. Le immagini delle telecamere di videosorveglianza situate all’esterno delle filiali delle banche colpite sono state fondamentali nelle ricerche. L’uomo, adesso, è stato denunciato per il reato di danneggiamento aggravato.