Taormina, Castiglione porta la “sua” Tosca in Turchia

/

tosca castiglione (3)Dopo i fasti di Taormina, il regista Enrico Castiglione porta la sua Tosca in Turchia, nel teatro romano di Aspendos, capace di accogliere oltre 8.000 spettatori. Il direttore artistico della sezione Musica&Danza di Taormina Arte e del Festival Belliniano si prepara a questa nuova avventura. Di prestigio la sua squadra: i costumi sono di Sonia Cammarata, le scene di Gülden Say?l ?enlikli, il maestro è Cem Mansur alla guida della Turkish Youth Philharmonic Orchestra, qui abbinata all’Antalya State Opera and Ballet Chorus. Ci sono poi Silvana Froli nel ruolo del titolo, il tenore Piero Giuliacci (Mario Cavaradossi), il baritono Omar Kamata (Il Barone Scarpia), il basso Gianluca Lentini (Cesare Angelotti e Sciarrone), il baritono Giovanni Di Mare (Il Sagrestano), il tenore Andrea Schifaudo (Spoletta). Facile immaginare il tutto esaurito.

Questo slideshow richiede JavaScript.