fbpx

Reggio, soddisfazione di Fratelli d’Italia per l’adesione di Lucio Dattola a “Reggio occhi aperti”

FDI-Nuovo-simboloFratelli d’Italia-Alleanza Nazionale Reggio Calabria accoglie con soddisfazione l’adesione del candidato sindaco del centrodestra, Lucio Dattola, alla campagna “Reggio Occhi aperti”,promossa da Libera Reggio Calabria per porre all’attenzione dei candidati i delicati temi del contrasto alla ‘ndrangheta e della corruzione”- è quanto dichiarano in una nota congiunta Luigi Amato, coordinatore cittadino del partito, e Manuela Infortuna, delegata all’assemblea nazionale di FDI-AN.

Questa adesione senza tentennamenti da parte di Dattola conferma che il nostro candidato a sindaco sia la persona giusta per poter risollevare le sorti della città. Un tema, quello della legalità, molto caro a Fratelli d’Italia-Alleanza Nazionale, pertanto chi dichiara amore a questa terra non può ignorare che la ‘ndrangheta sia solo una dimensione astratta ed impalpabile della nostra società.”- proseguono Amato e Infortuna.

Paolo Borsellino diceva: “La lotta alla mafia, il primo problema da risolvere nella nostra terra bellissima e disgraziata, non deve essere soltanto una distaccata opera di repressione, ma un movimento culturale e morale che coinvolga tutti, specialmente le giovani generazioni, le più adatte a sentire subito la bellezza del fresco profumo di libertà che fa rifiutare il puzzo del compromesso morale, dell’indifferenza e della contiguità”, nel suo insegnamento anche la lista di Fratelli d’Italia-Alleanza Nazionale Reggio Calabria condivide in ogni suo punto la campagna “Reggio occhi aperti”.