fbpx

Reggio: arrestata donna per rapina, ricettazioni, lesioni personali

poliziaNel contesto delle rafforzate attività di prevenzione e controllo predisposte dal Questore della Provincia di Reggio Calabria, dott. Guido Nicolò Longo, la Polizia di Stato ha eseguito un’ordinanza di custodia cautelare in carcere emessa dal Tribunale di Reggio Calabria nei confronti di una donna appartenente alla comunità rom di questo centro, Corrado Mariarosanna classe 1981, appartenente alla comunità Rom di questo centro, pregiudicata per i reati di ricettazione, resistenza a Pubblico Ufficiale, lesioni personali, rapina aggravata e lesioni aggravate. La donna, già sottoposta alla misura degli arresti domiciliari per reiterati furti in appartamento, è ritenuta responsabile dei reati di rapina, lesione personale ed evasione commessi lo scorso 7 settembre allorquando fu sorpresa dal genero della proprietaria di una privata abitazione di Via Ravagnese di questo centro, intenta ad asportare beni mobili, provocando a quest’ultimo, a seguito di una colluttazione, lesioni giudicate guaribili in 7 gg, per tentata rapina, evasione e lesioni aggravate, già sottoposta agli arresti domiciliari per i reati consistenti in reiterati furti in appartamento. Dopo accurate indagini di polizia giudiziaria, coordinate dalla Procura della Repubblica di Reggio Calabria la donna è stata tratta in arresto e condotta presso la Casa Circondariale di Arghillà.