fbpx

Procura Agrigento, esplosione vulcanelli: omicidio colposo plurimo

/

vulcanello-macalubbe-1Omicidio colposo plurimo: ecco il reato ipotizzato dalla Procura di Agrigento, che ha aperto un fascicolo sulla tragedia che due giorni fa ha visto due fratellini, Carmelo e Laura, morire, travolti dal fango dopo l’esplosione dei vulcanelli nella riserva Maccalube.

Ad oggi non ci sono indagati, ma i magistrati, delegando le indagini ai Carabinieri, vogliono accertare anche la proprietà dell’area in cui è stata realizzata la riserva. Nel pomeriggio la Procura nominerà come consulente un vulcanologo.