fbpx

Palermo, tenta truffa con raggi X falsi

corsia-ospedaleUn diciannovenne è arrivato ieri al pronto soccorso del Policlinico di Palermo, dicendo d’aver avuto un incidente sul lavoro. Dalle radiografie si evincevano gravi lesioni alla gamba e alla spalla; ma il medico si è mostrato scettico: c’era una sproporzione tra le fratture accertate con i raggi x e l’assenza di dolore del giovane.
Contattato il 113, il ragazzo ha vuotato il sacco, dicendo di aver ordito un piano, insieme a due complici per truffare l’assicurazione. E’ stato denunciato.