fbpx

Messina, Democrazia Disabile alza la voce: Pizzino deve dimettersi

disabiliMario Pizzino deve dimettersi. A dirlo è il movimento Democrazia Disabile, pronto a scagliarsi contro il dirigente del Dipartimento Mobilità Urbana. “Nella città delle mille rivoluzioni o involuzioni, non ci è permesso neanche l’accesso in buona parte delle strutture istituzionali per l’inadeguatezza dei siti e la palese mancanza di volontà da parte di chi le gestisce“. A scriverlo è Mario Midolo, presidente dell’associazione, già solerte critico dell’amministrazione sul tema dei parcheggi disabili. Accusando i membri della Giunta di considerare gli handicap alle stregua di passe-partout speciali per ottenere benefici, Midolo sottolinea come l’impossibilità di usufruire di un gratuito parcheggio faccia ravvedere gli estremi del reato di interruzione di pubblico servizio, vieppiù se si considera che i pochi spazi destinati ai disabili sono spesso invasi da cittadini incivili, pronti a parcheggiare con estrema noncuranza in prossimità di scivoli o rampe.